skip to Main Content

BIOVITAE SARA’ PRESENTE A TERRA MADRE SALONE DEL GUSTO

Biovitae® sarà presente a Terra Madre salone del Gusto, la più importante manifestazione internazionale dedicata al cibo buono, pulito e giusto, che si svolgerà a Torino dal 22 al 26 settembre a Parco Dora.

Il tema di questa edizione di Terra Madre Salone del Gusto è la rigenerazione: una rigenerazione dopo gli avvenimenti degli ultimi due anni e in vista dei cambiamenti climatici che ci aspettano.

In particolare, Biovitae® parteciperà alla manifestazione in qualità di sostenitore dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi, un patto fra cuochi e piccoli produttori per promuovere il movimento delle cucine sostenibili. Questa rete internazionale di cuochi ha come fine la tutela e la valorizzazione delle culture gastronomiche e dei territori, la difesa della biodiversità alimentare e della cucina di qualità. In questo contesto, la tecnologia Biovitae® supporta la produzione sostenibile sanificando gli ambienti a contatto con gli alimenti evitando l’uso spropositato di antibiotici nei prodotti di origine animale consumati ogni giorno e contribuisce a razionalizzare l’uso dei detergenti chimici negli spazi collettivi e nelle cucine.

Inoltre, nel corso di Terra Madre, Biovitae® avrà l’occasione di presentare la sua tecnologia all’interno di due appuntamenti che si svolgeranno nella giornata di giovedì 22 settembre. Il primo sarà all’interno del forum SALUMI, SOLO SE NATURALI , dalle ore 14 alle ore 15, dove interverranno alcuni produttori internazionali e italiani di salumi prodotti senza nitriti e nitrati. In questa occasione, il Dott. Rosario Valles, direttore scientifico di Nextsense, illustrerà i benefici dell’applicazione della tecnologia Biovitae® all’interno degli allevamenti e degli impianti di trasformazione alimentare: Biovitae® sanifica efficacemente gli ambienti e previene lo sviluppo di infezioni tra gli animali mentre salvaguarda i microrganismi buoni a danno dei patogeni.

Il secondo appuntamento sarà durante il forum sulla biodiversità invisibile, sempre giovedì  22 settembre dalle 18 alle 19. Questo incontro sarà incentrato sul tema della biodiversità piccola – i microrganismi che popolano il suolo e il mare e su come le pratiche agro-ecologiche hanno delle ricadute dirette sulla salute umana. Queste pratiche infatti modificano e arricchiscono in maniera sostanziale la comunità microbica che popola il nostro intestino, il microbiota, influenzando la nostra salute in maniera determinante. In questo quadro, il Dott. Rosario Valles spiegherà il funzionamento del sistema di panificazione continua Biovitae® e come distingue tra diverse specie microbiche salvaguardando quelle benefiche e limitando quelle patogene o potenzialmente tali.

Back To Top
error: Content is protected !!