skip to Main Content

Giornata Mondiale per la Lotta alla Sepsi

Giornata Mondiale Per La Lotta Alla Sepsi

Ogni 4 secondi, in qualche parte del Pianeta, qualcuno muore a causa di questa gravissima malattia che si avvia da un processo innescato da molte malattie infettive.

Il 13 settembre si celebra la Giornata Mondiale della Sepsi, una malattia che ha il 40-60% di mortalità ospedaliera nelle forme più gravi e che ha un’incidenza maggiore dei tumori e dell’infarto. 60mila i morti ogni anno registrati in Italia.

Negli ultimi anni, in Italia le morti causate dalle infezioni ospedaliere sono cresciute, passando dai 18.668 decessi del 2003 ai 49.301 del 2016. Inoltre, il 30% delle morti per sepsi che si verificano nei 28 Paesi dell’unione Europea avviene nella Penisola. È quanto emerge dal Rapporto Osservasalute 2018, presentato oggi, mercoledì 15 maggio, a Roma. Parlando di questi dati, Walter Ricciardi, Direttore dell’Osservatorio nazionale sulla salute ha dichiarato: “C’è una strage in corso, migliaia di persone muoiono ogni giorno per infezioni ospedaliere, ma il fenomeno viene sottovalutato, si è diffusa l’idea che si tratti di un fatto ineluttabile”.

IL SITO UFFICIALE DELLA GIORNATA

Back To Top